fbpx

Le Performance del Gamba | Movimento in 3

26.01.2020 | 14.00-17.00

Ideazione e realizzazione: Gilles Cheney
Costumi: Elvis Pernet
Luci: Rocco Andreacchio
Performer: attori della compagnia Qu.bi

Il progetto 3 – in movimento prende spunto dalle Moire, figure raccontate nella mitologia greca: tessitrici del destino dell’uomo, decidevano il percorso di vita di ogni essere umano. Nessuno poteva modificare la loro decisione, neppure gli dei. Nella contemporaneità il destino è un concetto quasi anacronistico, seppur presente. Quello che rimane è la convinzione che l’essere umano non possa mutare il proprio percorso, che la propria condizione sia atavica, l’unica possibile. Il credo del cambiamento è un’utopia, un dio inesistente. Quello che il progetto vuole indagare è come, attraverso le figure delle “Moire” artefici del nostro destino, l’uomo contemporaneo non prende atto della propria realtà e si rifugia dietro una quotidianità quasi evanescente e mai soddisfacente. Il cambiamento del proprio “destino” è visto come impossibile seppur auspicabile. L’uomo di conseguenza si trova in una sorta di vertigine, di movimento continuo, di contorsione dell’intestino di chi dove vuole vivere ma non come vive.

Qu.bì in poche battute


Qu.bì prende forma sul territorio valdostano il 23 ottobre 2012. Nasce dalla volontà di alcune persone, che hanno conosciuto differenti esperienze teatrali, di creare una compagnia in cui ogni singola individualità possa esprimersi attraverso la forma teatrale. Si vuole costruire un percorso duraturo in cui ognuno possa avere un ambito di competenza per condividerlo insieme: dalla formazione alla recitazione, dalla scrittura alla scenografia e ai costumi per arrivare infine alla messa in scena di uno spettacolo.

Ingresso 5 €