Il tempo dei lupi

A Milano, nel 2024, un freddo giorno d’inverno mi perdo nelle strade fino a essere catturato dalla vista della Grigna, ricordando un evento che ha cambiato la mia vita.
Sandrine sfida da sola la montagna estrema, unico posto al mondo dove si sente veramente felice.
Al confine fra la vita e la morte, lungo la terra di frontiera che le separa e le unisce, si stendono i paesaggi della fine.

API

L’estate di giovani valdostani in apecar: musica trap, driftate, timori della polizia e feste con gli amici nelle serate estive.
Beatrice non supera il lutto del fidanzato e crede che viva ancora come un albero di melograno.
L’ultimo coraggioso viaggio della staffetta partigiana Aurora Vuillerminaz, uccisa a soli 22 anni dai fascisti, attraverso le voci di donne del nostro tempo.
Una giovane donna giapponese viaggia da Seoul a Zermatt per realizzare il suo sogno di vedere il maestoso Cervino.
A Lignan, piccolo villaggio nella Valle di Saint-Barthelemy in Valle d’Aosta, un Osservatorio Astronomico osserva il cielo ogni notte.
Un uomo combatte la solitudine rapendo cani dal vicinato per essere considerato un eroe, ma la realtà porta sorprese.
Cognetti ritorna al documentario, esplorando il Monte Rosa e le sue connessioni con la vita umana e animale.
Viaggio in vespa verso la Francia per trovare Juliette. Incontri casuali con fratelli kurdi cambiano il destino. Esperienza iniziatica verso maturità e separazione.
Courma e Courmayeur, località contrapposte, spesso sconosciute tra loro. Due mondi diversi sotto lo stesso nome.
“Pianeta Bianco” rappresenta il confine tra sogno e realtà, un mondo con atmosfera lattiginosa, suolo luminoso e regole alterate.
Nelle Alpi, l’architettura è simbolo del rapporto umano con la natura, che incarna il sogno moderno e narra storie millenarie.
Un padre distrutto, una figlia che sogna di aiutarlo. Un gatto caduto dall’ottavo piano che diventa paraplegico. Una storia di speranza.
In uno Sri Lanka che attraversa una forte crisi sociale, un eccezionale cacciatore di serpenti ci porta nelle case della gente attraverso le sue missioni.
In seguito a una serie di disastri del tutto inediti, la valle del Dévoluy, nelle Hautes-Alpes, sembra essere spaccata in due.
“Il riflesso imperfetto” è un film senza sceneggiatura che esplora la vita solitaria di Michele, un emarginato con un passato difficile.
Storia della formazione di un’orchestra multiculturale con allievi della Scuola Musicale di Aosta e giovani musicisti di Bobodioulasso, Burkina Faso.
Un uomo vaga per luoghi conosciuti e sconosciuti, come se cercasse di esplorare terre mai calpestate prima.
“Non la via più difficile, ma la più sportiva che ho scalato. La storia inizia chiedendomi dei luoghi dove tramonta il sole.”
Nel quartiere Vedado di La Habana, una statua di John Lennon siede su una panchina, osservando tranquillamente i passanti.
Sotto il Monte Cervino, due passioni unite: montagna e bellezza. Un incontro epico tra mondi diversi, ma legati da affinità.
Viaggio nel mondo di un artista contemporaneo che esprime il teatro di strada verticalmente come forma d’arte.
Un pipistrello vola sopra le piste di Cervinia, simbolo del boom economico post-bellico e meta turistica di un’epoca passata.
Viaggio attraverso Milano, Aosta, Torino e Palermo con un inviato di guerra, esplorando fronti aperti nel proprio Paese.
Nell’area autostradale del nord Italia, Aurora, 18 anni, si prostituisce nei camion parcheggiati di notte, mentre suo fratello Angiolino la protegge.
Thierry vive in Valle d’Aosta. Con il suo Ape Piaggio, percorre i sentieri della valle per occuparsi delle sue mucche.
Dopo aver scalato il Broad Peak, Maciej Berbeka sente il viaggio incompleto. Vent’anni dopo, ha l’opportunità di riscattarsi.
Viaggio in camper di Paolo Cognetti e amico Nicola verso l’Alaska, narrato in un’epica avventura attraverso terre selvagge e suggestive.